Scommettere live: strategie per vincere

Le scommesse live sono una novità introdotta in Italia da poco tempo, in seguito all’autorizzazione da parte dell’AAMS ai bookmaker che offrono il servizio.
Questo tipo di scommessa permette di giocare live durante l’evento.
Le quote non saranno fisse come il solito, ma variano in base all’andamento della partita.

Normalmente si punta e poi si guarda la partita, nel nostro caso invece possiamo fare entrambe le cose avendo a portata di mano il pc e la televisione. Così facendo potrete vedere chi delle due squadre è più forte, capire i punti deboli e pronosticare sicuramente un risultato migliore rispetto a quello della scommessa pre evento.Le quote saranno in bella vista, in modo che tutti i giocatori possano vederle, queste variano e sono sospese solo nel caso in cui un evento modifica l’andamento della gara come per un gol o un’espulsione. Ed è proprio nei secondi di sospensione che bisogna approfittare della situazione, poiché la variazione della quota live vi permetterà di scommesse sulla squadra che volevate fin dall’inizio a un costo però certamente più conveniente.

In pratica è ciò che accade quando vogliamo scommettere sulla squadra favorita ma per via delle quote troppo basse come 1,35 non ci conviene. Può accadere durante l’evento che questa squadra subisca un gol o un’espulsione. Inevitabilmente le quote della squadra (che all’inizio era favorita) saliranno. Ed è in questo momento che bisogna sfruttare l’attimo e puntare su quello che volevamo pronosticare dall’inizio.
Ovviamente bisogna tener conto di alcuni fattori come il tempo che manca alla fine dell’incontro e le possibilità che ha la squadra che sta subendo di ribaltare la partita. Per vincere un jackpot consistenze, di solito si gioca quando mancano 15-20 minuti dalla fine. Se sappiamo che la squadra sfavorita può ribaltare il risultato, allora le quote saranno alte poiché perde, ma voi guadagnerete tanto in caso di vittoria.